Domanda:
Esistono convertitori OBD II sul mercato?
Kilhoffer
2011-03-16 00:21:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che ci sono tonnellate di lettori e software sul mercato, ma quello di cui ho veramente bisogno è qualcosa per convertire i segnali dei miei sensori degli anni '70 (livello del carburante, velocità, temperatura del liquido di raffreddamento, ecc.) in segnali conformi OBD. Mi rendo conto che potrebbero essere necessari alcuni componenti come un generatore di impulsi. A me va bene.

Qualsiasi informazione che converta i segnali standard pre-OBD in OBD è benvenuta!

NOTA: il veicolo su cui sto lavorando è una Chevrolet Corvette, ma i principi dovrebbero essere gli stessi per tutti i veicoli pre-OBD.

Che cosa stai cercando di ottenere esattamente?
Cinque risposte:
#1
+4
pixelbath
2011-03-16 01:30:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Fuori dalla mia testa, il modo più semplice per arrivarci sarebbe usare una sorta di scheda microcontrollore per hobby, come un Arduino. Dovrai aggiungere encoder poiché la maggior parte dei dati che riceverai sarà analogica.

Poiché la CPU della tua scheda includerà i tempi per impostazione predefinita, puoi calcolare misurazioni basate sul tempo (RPM, MPH, ecc.) Da quello.

Dichiarazione di non responsabilità: non ho mai provato qualcosa di simile prima, quindi sono un po 'riluttante a iniziare a indirizzarti in una direzione particolare senza almeno qualche esperto feedback.

È divertente che tu lo dica. È esattamente quello che sto facendo adesso. Finora ho avuto così tanti problemi che pensavo di vedere se ci fosse qualcosa di simile a questo convertitore concettuale.
Sì, questo non è sicuramente un progetto totalmente amatoriale. Tuttavia, la ricerca sul Web mi dà alcuni risultati decenti; la maggior parte sta facendo la stessa cosa che stai facendo tu, ma non tutto in una volta.
Oops, inviato accidentalmente prima del termine. Ad ogni modo, sembra che la maggior parte dell'output del sensore sia abbastanza semplice: 0v-5v (o 12v, in alcuni casi). Questi ** dovrebbero ** essere abbastanza facili da leggere; che tipo di problemi hai con questo?
Bene, in questo momento sto attraversando un periodo difficile con velocità e tachimetro. La velocità non dovrebbe essere troppo bassa una volta che ho un generatore di impulsi. Dovrebbe emettere impulsi di 8K per miglio. Da lì, è tutta matematica. Ma non sono sicuro del tachimetro. Dovrei coprire la temperatura del liquido di raffreddamento con quello che ho ora, ma ho bisogno di scoprire i valori di resistenza dei problemi del mittente del livello del carburante. Ho una domanda in sospeso anche per quella.
Ha superato alcuni ostacoli la scorsa notte. L'unica cosa che mi resta da leggere è il generatore di impulsi per la velocità e qualunque cosa sia il tachimetro legge. Eventuali suggerimenti su come leggere e interpretare il tachimetro sono i benvenuti!
#2
+2
Brian Knoblauch
2011-10-10 20:15:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra un sacco di lavoro per poco guadagno. Considera l'idea di fare un po 'più di lavoro per ottenere risultati molto maggiori con qualcosa sulla falsariga di un AEM EMS: http://www.aemelectronics.com/engine-management-systems-9/plug-play-engine-management-systems- ems-10 /

Non è l'unico gioco in città, ma è probabilmente il più popolare. Probabilmente il 90% delle installazioni EMS standalone che ho visto sono AEM ...

EDIT

Ovviamente la maggior parte dei kit sono destinati ad essere plug & gioca in certi cablaggi, ma anche i ragazzi delle muscle car lo usano. Devi montare il tuo cablaggio e i tuoi sensori, proprio come faresti con qualsiasi installazione EMS.

#3
+1
Kilo
2011-10-08 09:55:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

OBD-II non è diventato standard fino al 1996; circa 30+ anni dopo. E a peggiorare le cose, la specifica CAN2.0 (ISO15765) è stata in qualche modo consolidata nel 2008 anche se era un po 'più lunga. Tuttavia, con CAN, è solo una specifica di segnalazione. Hai ancora bisogno di qualcosa noto come file DBC per decodificare i dati CAN ..

#4
  0
kkeilman
2011-03-16 03:09:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dovrai sicuramente trovare qualcosa per il sensore di velocità. A metà degli anni '70 qualsiasi cosa avrà un tachimetro azionato da cavo, quindi dovrai montare una sorta di VSS.

Ho la sensazione che l'aftermarket abbia già prodotto una soluzione per questo.

La soluzione è procurarsi un generatore di impulsi e monitorarlo. 8K impulsi per miglio è ciò che emette di più.
#5
  0
Watsche
2014-07-15 17:53:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non sono sicuro di cosa esattamente vuoi fare con questo, ma ci sono alcuni modi. La prima cosa di cui hai bisogno è un micro controller. Per semplificare, inizierei con PICAN su Raspberry PI. Qui puoi collegare alcuni sensori analogici e digitali. Il passo successivo è la programmazione. Devi dare a PICAN un CAN-ID. Node_ID, Index e Subindex per ogni sensore. Quindi un po 'di codice per gestire i dati. È anche importante trovare un modo per gestire un PID per alcuni strumenti di diagnosi standard e lettori. Ora se colleghi il PICAN al tuo sistema can-bus riceverai un errore di qualche dispositivo non riconosciuto. Devi inserire il tuo PICAN nel tuo ECM o può bus controller. Questa è una roba molto costosa in termini di tempo o costo. Solo plug and play non è possibile.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...