Domanda:
Come pulire un filtro dell'aria di carta
Kendrick
2011-03-08 21:59:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho una Yamaha FZX 750 del 1989 e non riesco a trovare un filtro dell'aria sostitutivo per essa. Qual è il metodo migliore per pulire il filtro dell'aria?

Ne trovi uno su Internet? http://www.bikebandit.com/1989-yamaha-fz750-air-filters/c/a642495?mg=10686&t=1
@Pearsonartphoto, il mio meccanico (che è eccellente) non è riuscito a trovarne uno, e io stesso non sono riuscito a trovarne uno online per meno di $ 50 (e anche allora non credevo fosse quello giusto). Quello a cui ti sei collegato è per la FZ, che è una dimensione diversa da quella di cui ho bisogno.
Oh, NM ... Sigh ...
Otto risposte:
#1
+5
NoCarrier
2011-03-09 04:49:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Poiché è basato su carta, la tua capacità di pulirlo è alquanto limitata. Agitarlo meccanicamente (cioè con una spazzola) è incerto poiché si corre il rischio di danneggiare l'elemento filtrante. Puoi provare a riprendere aria compressa dalla direzione opposta del filtro, ma in realtà rimuove solo i pezzi più grandi di sporco e, se non stai attento, può anche danneggiare l'elemento. Se guardi attentamente tra le pieghe, scopri che i pori microscopici dell'elemento di carta sono tutti ostruiti da particelle che non sono facilmente rimovibili.

Per farla breve, qualsiasi pulizia che puoi eseguire senza danneggiare il filtro avrà guadagni trascurabili nel flusso d'aria.

Diverse persone (offline) hanno consigliato di soffiarlo con aria compressa, ma il filtro ha una sensazione di unto all'interno e dubito che funzionerebbe (come hai detto, con le particelle fini e difficili da rimuovere). Sembra che la risposta sia sostituire ...
Per non parlare dei filtri dell'aria in carta assorbono l'umidità dall'aria e fondamentalmente si autodistruggono. Mi chiedo se puoi invece cambiarlo in un filtro basato su tessuto? So che molti cicli stradali usano filtri di carta, ma penso che tu possa usare quelli a base di tessuto e non dovrebbe far male. Probabilmente dovresti prima fare ricerche.
#2
+3
S_Niles
2011-03-09 05:36:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono d'accordo con NoCarrier, devi davvero affrontare la fonte del problema, che è la possibilità di ottenere un nuovo filtro.

Sono incerto nel consigliare eBay, ma questo ragazzo ha una valutazione stellare e sembra essere specializzato in motociclette. Ha un elenco per questo filtro con una quantità di 10+. Comunica con lui per vedere se questo funzionerà per te e considera l'acquisto di multipli per compensare i costi di spedizione (è nel Regno Unito).

Un'altra opzione è un filtro after-market. Potrebbe essere possibile modificare l'airbox per consentire l'utilizzo di un filtro personalizzato. Questo non è il piano A, ma è meglio che cercare di mantenere un filtro di carta oltre la data di scadenza.

Sono sempre incerto su eBay e non mi piace spedire da fuori continente, ma questo è di gran lunga il miglior prezzo che ho visto su uno. Ho preso in considerazione la possibilità di modificare l'airbox per adattarlo a un filtro diverso, quindi se decido di non sostituire (o si scopre che è sbagliato oen) potrei prendere alcune misure e vedere se riesco a trovare qualcosa di simile ...
#3
+2
Dwayne Charrington
2011-03-09 08:00:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dovresti assolutamente provare a trovare un nuovo filtro e poiché il filtro è basato sulla carta, le opzioni di pulizia sono limitate. Se possiedi un compressore d'aria, prova a limitare la quantità di aria che esce all'impostazione più bassa più vicina e soffia delicatamente l'aria nel filtro che potrebbe aiutarti a pulirlo leggermente, ma alla fine non sarai più in grado di pulirlo correttamente e tu potrebbe creare problemi più a lungo lo lasci.

#4
+2
Hirak
2015-03-13 00:41:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho una moto Yamaha SZR, di 4 anni, e cambiavo il filtro dell'aria ogni 8.000 km. È un filtro dell'aria di carta arancione. Uso un metodo per pulire il filtro dell'aria ogni 1.500 km e funziona davvero se lo fai con attenzione. Ci vuole tempo.

  1. Immergere il filtro dell'aria per 3-4 ore in una soluzione detergente in un secchio, è possibile vedere un'enorme quantità di sporco e polvere depositarsi sul fondo del secchio.

  2. Ora apri il rubinetto e lascia passare acqua fresca e assicurati che non rimanga detersivo.

  3. Mai prova a lavarlo con un pennello o altro. È carta bagnata e se lo fai potresti danneggiarla.

  4. Lascia che il filtro si asciughi completamente, proprio come i vestiti.

  5. ol >

    Utilizzare questa tecnica per pulire il filtro dell'aria dopo ogni servizio. Nessun centro di assistenza, non importa quanto sia buono, ha il tempo di farlo nel modo corretto.

#5
+1
William Cline
2011-03-09 20:11:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Che ne dici di un aspirapolvere? Prova a usare la spazzola per tappezzeria, che limiterà la quantità di vuoto applicato (a causa della fuoriuscita di aria dalle setole). In realtà non spazzolare il filtro.

Detto questo, sono d'accordo che dovresti davvero trovare un nuovo filtro. Anche se riesci a pulirlo, la carta alla fine si disintegrerà a causa dell'età e dovrai sostituirla comunque.

#6
+1
user182
2011-03-15 21:46:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono disponibili detergenti per filtri dell'aria nei negozi di dirt bike. È un detergente che si spruzza sul filtro, quindi si spruzza. Assicurati che il tuo filtro dell'aria sia ASCIUTTO !! prima di rimetterlo nella bici e metterlo in funzione. Una lattina costa circa 7 bux.

Ho parlato con uno dei meccanici del nostro team di manutenzione della flotta e aveva un serbatoio di una sorta di detergente in cui lo ha lasciato. Dopo un paio di giorni nel serbatoio, l'ha tirato fuori ed è decisamente molto più pulito. Lasciatela asciugare per un paio di giorni e mettetela in bici.
#7
+1
ijan adhikari
2014-06-30 08:00:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho pulito il mio con la benzina, in abbondanza. In realtà ha eliminato tutto il grasso perché ho potuto vedere la benzina diventare di colore nero quando è fuoriuscita dall'altra parte.

Ma sfortunatamente ora la mia moto sembra non avere il filtro dell'aria. Il filtro è danneggiato o c'è qualche perdita d'aria. Quindi suggerisco di cambiare il filtro aria perché va cambiato ogni 10.000 km (almeno per la mia, una KTM Duke 200). E ricorda, se il suono della tua moto cambia dopo aver manomesso il filtro, consuma più benzina.

#8
  0
Dave byass
2017-08-31 19:08:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uso il detersivo per piatti per le sue qualità di taglio del grasso devi ancora lasciarlo in ammollo per un paio d'ore ma quando lo tiri fuori dal secchio è molto più pulito e per fermare la rottura della carta aggiungo un tappo di ammorbidente poi quando lo lasci ad asciugare al sole ha un fresco odore di limone quando è asciutto



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...